Prima visita e diagnosi

La prima visita consiste, nell’avere un quadro clinico completo del paziente a partire dall’anamnesi medico-personale alle radiografie ed altri esami diagnostici. Al termine della visita, se il paziente dovesse necessitare di trattamenti, il medico dentista proporrà un piano di cure, che seguirà un preventivo dove una volta accettato, si provvederà alla pianificazione degli appuntamenti.

Igiene Orale

È molto importante prendersi cura dell’igiene della nostra bocca, per poter prevenire eventuali problemi legati ai denti ed alle mucose. Per questo oltre all’importante seduta di igiene e profilassi nel centro odontoiatrico, consigliamo ed istruiamo per una buona igiene orale quotidiana a casa.

Conservativa

Il suo obbiettivo è la conservazione del dente, eliminando la carie e ricostruendolo, in modo da poterlo rendere sia esteticamente che funzionale migliore.

Endodonzia

Cura i processi patologici della polpa dentale e dei canali radicolari, quando un dente ha subito un trauma oppure una carie profonda.

Protetica

Consiste nel riabilitare le funzioni orali del paziente, a cui mancano i denti in maniera parziale o totale.

Alcuni trattamenti possono essere utilizzati per correggere anomalie estetiche di forma, colore o posizione dei denti naturali. Nel nostro centro utilizziamo il nylon termoplastico (Valplast) per le protesi parziali, esteticamente bello, privo di ganci in acciaio e allo stesso tempo funzionale.

Parodontologia

Studia i tessuti del parodonto (gengive, osso). Questi tessuti possono essere colpiti da malattie paradontali quali spesso sono indolori e ci si accorge quando gengive e osso sono seriamente compromessi. Per questo motivo bisogna rivolgersi al proprio medico dentista, quando si notano alcuni sintomi come gengive infiammate, alito cattivo e difficoltà a masticare.

Chirurgia orale

Ci sono dei casi dove è necessario ricorrere alla chirurgia orale, per risolvere situazioni che possono degenerare, come nel caso dell’estrazione dei denti del giudizio, l’asportazione di cisti, radici oppure apici radicolari. Nei casi invece d’insufficienza ossea, per poter inserire un impianto, ricorriamo alla chirurgia ossea ricostruttiva.

Chirurgia piezoelettrica

La chirurgia piezoelettrica o piezosurgery è una nuova tecnica di osteotomia (taglio dell’osso) e osteoplastica (rimodellamento dell’osso), possibile grazie ad un apparecchio evoluto e all’avanguardia che utilizza gli ultrasuoni. Il taglio piezoelettrico avviene con una microvibrazione ultrasonica, modulata di soli 60-200 micrometri di ampiezza. Riesce a tagliare i tessuti mineralizzati con grande efficacia, rispettando e salvaguardando i tessuti molli che vengono minimamente danneggiati.

Laserterapia

I laser, rappresentano strumenti utilizzati quotidianamente nella moderna odontoiatria, sia per procedure diagnostiche che per quelle terapeutiche.

Implantologia

L’obbiettivo dell’implantologia è quello di restituire alla bocca funzionalità ed estetica, laddove si presentano i problemi, come la sostituzione di un singolo dente, pilastri per ponti fissi o per l’ancoraggio di protesi mobili. Quelli più usati sono delle viti in titanio.

Pedodonzia o odontoiatria pediatrica

È una disciplina che previene e cura le malattie dei denti del bambino, principalmente alla cura della carie e all’educazione dell’igiene orale. Nel nostro centro di odontoiatria curiamo i nostri piccoli pazienti con l’ausilio della sedazione cosciente, questa è una metodica sicura che non causa nessun problema e dopo tre minuti il bambino ritorna perfettamente sveglio.

Sedazione cosciente

È una miscela di ossigeno e protossido di Azoto (detto anche gas “esilarante”), che viene inalata dal paziente tramite una mascherina nasale e non richiede la presenza di un anestesista, in quanto è una tecnica molto sicura, che non prevede effetti collaterali o allergie. È consigliata a tutti i pazienti “odontofobici” che hanno paura delle cure e per tutti coloro che devono effettuare cure lunghe e laboriose. Tuttavia questa sedazione cosciente è sconsigliata a determinati pazienti, come le donne in stato di gravidanza per i primi 3 mesi, i pazienti in cura antidepressiva o a quelli affetti da infezioni polmonari.

Gnatologia

Si occupa di tutti quei problemi legati all’articolazione temporo -mandibolare e dei muscoli masticatori.

Ortognatodonzia miofunzionale

Eventuali disarmonie dento-scheletriche si potranno intercettare precocemente e correggere sfruttando la fase di crescita del bambino, che potrà così acquisire una dentatura non solo sana e funzionale, ma anche esteticamente armoniosa. Per questo motivo è importante tra i 3 e i 6 anni fare una prima visita con il dentista.

Ortodonzia

Si occupa della prevenzione e del trattamento delle malposizioni dentali e dento-scheletriche, ossia denti storti, sovrapposti, affollati o altre patologie che si manifestano sia negli adulti che nei bambini.

L’obbiettivo è quello di poter far raggiungere al paziente un buon allineamento dentale e una buona funzionalità articolare. Oggigiorno le più recenti innovazioni in campo ortodontico consentono di ottenere ottimi risultati estetici e funzionali utilizzando solo sistemi invisibili delle mascherine personalizzate (Invisaligne, AirNivol).

Prima visita e diagnosi

La prima visita consiste, nell’avere un quadro clinico completo del paziente a partire dall’anamnesi medico-personale alle radiografie ed altri esami diagnostici. Al termine della visita, se il paziente dovesse necessitare di trattamenti, il medico dentista proporrà un piano di cure, che seguirà un preventivo dove una volta accettato, si provvederà alla pianificazione degli appuntamenti.

Igiene Orale

È molto importante prendersi cura dell’igiene della nostra bocca, per poter prevenire eventuali problemi legati ai denti ed alle mucose. Per questo oltre all’importante seduta di igiene e profilassi nel centro odontoiatrico, consigliamo ed istruiamo per una buona igiene orale quotidiana a casa.

Conservativa

Il suo obbiettivo è la conservazione del dente, eliminando la carie e ricostruendolo, in modo da poterlo rendere sia esteticamente che funzionale migliore.

Endodonzia

Cura i processi patologici della polpa dentale e dei canali radicolari, quando un dente ha subito un trauma oppure una carie profonda.

Protetica

Consiste nel riabilitare le funzioni orali del paziente, a cui mancano i denti in maniera parziale o totale.

Alcuni trattamenti possono essere utilizzati per correggere anomalie estetiche di forma, colore o posizione dei denti naturali. Nel nostro centro utilizziamo il nylon termoplastico (Valplast) per le protesi parziali, esteticamente bello, privo di ganci in acciaio e allo stesso tempo funzionale.

Parodontologia

Studia i tessuti del parodonto (gengive, osso). Questi tessuti possono essere colpiti da malattie paradontali quali spesso sono indolori e ci si accorge quando gengive e osso sono seriamente compromessi. Per questo motivo bisogna rivolgersi al proprio medico dentista, quando si notano alcuni sintomi come gengive infiammate, alito cattivo e difficoltà a masticare.

Chirurgia orale

Ci sono dei casi dove è necessario ricorrere alla chirurgia orale, per risolvere situazioni che possono degenerare, come nel caso dell’estrazione dei denti del giudizio, l’asportazione di cisti, radici oppure apici radicolari. Nei casi invece d’insufficienza ossea, per poter inserire un impianto, ricorriamo alla chirurgia ossea ricostruttiva.

Chirurgia piezoelettrica

La chirurgia piezoelettrica o piezosurgery è una nuova tecnica di osteotomia (taglio dell’osso) e osteoplastica (rimodellamento dell’osso), possibile grazie ad un apparecchio evoluto e all’avanguardia che utilizza gli ultrasuoni. Il taglio piezoelettrico avviene con una microvibrazione ultrasonica, modulata di soli 60-200 micrometri di ampiezza. Riesce a tagliare i tessuti mineralizzati con grande efficacia, rispettando e salvaguardando i tessuti molli che vengono minimamente danneggiati.

Laserterapia

I laser, rappresentano strumenti utilizzati quotidianamente nella moderna odontoiatria, sia per procedure diagnostiche che per quelle terapeutiche.

Implantologia

L’obbiettivo dell’implantologia è quello di restituire alla bocca funzionalità ed estetica, laddove si presentano i problemi, come la sostituzione di un singolo dente, pilastri per ponti fissi o per l’ancoraggio di protesi mobili. Quelli più usati sono delle viti in titanio.

Pedodonzia o odontoiatria pediatrica

È una disciplina che previene e cura le malattie dei denti del bambino, principalmente alla cura della carie e all’educazione dell’igiene orale. Nel nostro centro di odontoiatria curiamo i nostri piccoli pazienti con l’ausilio della sedazione cosciente, questa è una metodica sicura che non causa nessun problema e dopo tre minuti il bambino ritorna perfettamente sveglio.

Sedazione cosciente

È una miscela di ossigeno e protossido di Azoto (detto anche gas “esilarante”), che viene inalata dal paziente tramite una mascherina nasale e non richiede la presenza di un anestesista, in quanto è una tecnica molto sicura, che non prevede effetti collaterali o allergie. È consigliata a tutti i pazienti “odontofobici” che hanno paura delle cure e per tutti coloro che devono effettuare cure lunghe e laboriose. Tuttavia questa sedazione cosciente è sconsigliata a determinati pazienti, come le donne in stato di gravidanza per i primi 3 mesi, i pazienti in cura antidepressiva o a quelli affetti da infezioni polmonari.

Gnatologia

Si occupa di tutti quei problemi legati all’articolazione temporo -mandibolare e dei muscoli masticatori.

Ortognatodonzia miofunzionale

Eventuali disarmonie dento-scheletriche si potranno intercettare precocemente e correggere sfruttando la fase di crescita del bambino, che potrà così acquisire una dentatura non solo sana e funzionale, ma anche esteticamente armoniosa. Per questo motivo è importante tra i 3 e i 6 anni fare una prima visita con il dentista.

Ortodonzia

Si occupa della prevenzione e del trattamento delle malposizioni dentali e dento-scheletriche, ossia denti storti, sovrapposti, affollati o altre patologie che si manifestano sia negli adulti che nei bambini.

L’obbiettivo è quello di poter far raggiungere al paziente un buon allineamento dentale e una buona funzionalità articolare. Oggigiorno le più recenti innovazioni in campo ortodontico consentono di ottenere ottimi risultati estetici e funzionali utilizzando solo sistemi invisibili delle mascherine personalizzate (Invisaligne, AirNivol).